Sei in > Home > Basilicata > Potenza > Cancellara
 

 ADV

Cancellara

Cancellara Cancellara Il paese, che sorge alle pendici di un colle, fu fortificato nel periodo normanno-svevo, e pass˛ di feudatario in feudatario sino al 1775, quando divenne proprietÓ di Benedetto Candida. Nel 1799, in seguito alla rivoluzione partenopea, durante la quale ci furono scontri violenti, i cittadini riuscirono ad ottenere l'indipendenza e ad innalzare al centro del paese l'albero della libertÓ. Il castello, situato in posizione dominante l'abitato, conserva ancora la caratteristica struttura feudale. Alle spalle del castello Ŕ possibile ammirare la cappella di Sant'Antonio, nel cui interno Ŕ conservato un ciclo di affreschi del XVI sec. Degna di nota Ŕ anche la chiesa madre di Santa Maria del Carmine, costruita nel XVI sec., con facciata interamente rifatta, la cui caratteristica principale Ŕ il particolare campanile a cuspide. Della chiesa del convento di San Francesco, si pu˛ ammirare un imponente portale del 700. Non lontano dal paese si trova la "Necropoli di Serra del Carpine", con tombe risalenti al V sec. a. C.. I corredi funerari recuperati sono attualmente custoditi nel Museo di Potenza.

FONTE: AptBasilicata

 

Mappa di Cancellara

- Per spostarsi: Trascinare la mappa con il mouse.
- Per lo zoom: Utilizzare lo strumento a sinistra della mappa.