Sei in > Home > Basilicata > Beni Culturali > Siti Archeologici della Basilicata > Area Archeologica dell'Incoronata
 

 ADV

Area Archeologica dell'Incoronata

Logo Basilicata Vacanze L'Area Archeologica dell'Incoronata, detta anche Incoronata - San Teodoro, Ŕ un'area archeologica situata in territorio di Pisticci, in localitÓ San Teodoro. ╚ un'area collinare sulla riva destra del Basento interessata da scavi archeologici che hanno portato alla luce i resti di un villaggio enotro risalente al IX secolo a.C. e del villaggio greco che fu costruito in seguito sopra il villaggio enotro e distrutto tra il 640 a.C. e il 630 a.C. a causa delle rivalitÓ tra Metaponto e Siris. Dopo la distruzione del sito dell'Incoronata, gli achei fondarono una colonia a Metaponto come avamposto contro Taranto e successivamente creano una serie di fattorie nell'interno per controllare il territorio adiacente gli insediamenti Enotri. La scoperta dell'area e gli scavi iniziarono nel 1970 e furono affidati all'UniversitÓ di Milano nel 1973. Sono ora visitabili i resti della cittadina, mentre gli oggetti e i vari reperti rinvenuti nei dintorni sono esposti al Museo Archeologico Nazionale di Metaponto, a cui compete l'organizzazione delle visite dell'area dell'Incoronata.

Fonte: Wikipedia